Rio Parasacco

Sentiero 001 “Una montagna di amici” traccia rossa.

Si sviluppa su un anello di Km 13 percorribile in un tempo di 5 ore circa, Il percorso segue il sentiero “Bormida Natura 7” fino alla localita’ Monte Cerchio,   per proseguire lungo un’ampia carrareccia fino alla localita’ Bric Baraccone che coincide con il punto piu’ alto del percorso (m 765 slm) per poi ridiscendere lungo il sentiero Valle Bormida fino alla localita’ Madonna della Neve dove peraltro si puo’ reperire acqua potabile.

Proseguendo poi su dolci pendii si raggiunge la localita’ “Pilone”da qui, con una ripida discesa si ritorna al punto di partenza.

Sentiero 002 “Don Tarcisio Bertola” traccia azzurra.

Il secondo anello e’ lungo circa 8 Km percorribile in un tempo medio di 3 ore circa.

Il percorso ricalca il precedente fino alla localita’ “Croce di Marazzino” per poi svoltare verso Sud fino a “Case Prae”. Da qui in leggera salita si raggiunge il “Bric Ribera”, punto di intersezione con l’itinerario 001. Dopo alcune centinaia di metri si punta decisamente a sinistra fino a raggiungere localita’ “Case Suria”. Da qui in breve si ritorna sul sentiero principale del Rio Parasacco per raggiungere nuovamente il parcheggio di partenza.

Sentiero 003 “Senza confini” traccia verde.

L’ultimo dei tre sentieri copre una distanza di circa Km 6, percorribili in un tempo di 2.15 ore circa.

Lasciato il parcheggio di partenza dopo circa 15 minuti si guada il Rio Parasacco ed in circa mezz’ora si raggiunge la localita’ “Pilone”. Arrivati al primo bivio, si svolta a sinistra ed in breve si arriva alla localita’ “Madonna della Neve”.

Attraversato l’abitato si segue per un breve tratto la strada asfaltata che porta alla localita’ ” Case Gatti” e da qui si abbandona il sentiero principale per ridiscendere dopo vari tornanti al sentiero principale di Rio Parasacco, da qui si raggiunge il parcheggio in 30 minuti

Piantina-sentieri-sito